duepuntiasterisco

le cœur, l'estomac, la tête

la tua mano è nella mia finché ce la lasci

— Franz Kafka, Lettere a Milena (via alicevsalice)

sempre sempre

(Source: scoreofzero, via lalumacavevatrecorna)

(via sisifo)

*

*

madonnaddolorata:

proteggetevi da voi stessi.

Il bello è che le mie pretese alla fine sono così semplici, così banali ma così assolute che no. Sempre. No. Mai.

"I saved latin what did you ever do" mood della serata

tarkovskologist:

Krzysztof Kieślowski, 1990s

(via madonnaddolorata)

Chiedo molto, chiedo sempre moltissimo. Sarai pronto?

Imparare l’attesa, la flessibilità, a vivere con quel po’ di ansia costante che.
Imparare i nomi delle vie nuove, i numeri dei tram, cosa collega chi come.
Continuare a stupirsi, non avere paura, non abituarsi.

La paura, sciocca, esagerata, immotivata, di lasciare qualsiasi routine, per quanto imperfetta.

Pronti, partenza, pronti.

Pronti, partenza, pronti.

Non si nota che sto bene, no, no, mica.

Apnea (continua)

opiumettea:

sempre

Tutto.

opiumettea:

sempre

Tutto.

(Source: otfilms)